sabato 21 gennaio 2012

Ristorante L' Anfitrione - Via Emilia Ponente 5629 - Osteria Grande (BO)

Percorrendo la via Emilia in direzione verso Imola, passando per Osteria Grande si nota sulla destra un’insegna indicante il parcheggio di un ristorante. Nulla è specificato…ne il nome tantomeno il tipo di cucina. Decidiamo di fermarci. Sulla porta è indicato il nome “L’Anfitrione”. Entriamo. Ci troviamo subito nella zona bar. Sulla sinistra una piccola ed intima sala perfettamente arredata e con alcuni accorgimenti ai tavoli, come grandi candele e portatovaglioli, che ci fanno subito capire di non essere capitati in un ristorante “qualunque”. Proprio qui veniamo fatti accomodare. Ci viene portato il menù e con sorpresa scopro essere un locale "tuttopesce". Un ennesimo ristorante dedicato alle specialità marinare? No…qui c’è qualcosa di più! Sono presenti alcune proposte “classiche” ma la maggior parte dei piatti è totalmente rielaborato e reinventato dallo chef. La scelta risulta dunque piuttosto difficile poiché troppi sono i piatti che stuzzicano la nostra curiosità. Nell’attesa del nostro ordine ci viene offerto un calice di buon prosecco e portata la carta dei vini suddivisi a seconda della provenienza regionale. Dopo lunga consultazione, siamo pronti ad ordinare. Come vino scegliamo un Insolia bianco di Sicilia, bianco e profumato, ideale a parer mio per accompagnare cibi a base di pesce. L’antipasto misto Anfitrione è composte da vari assaggi di caldo e freddo, tra cui un piatto unico comprendente varie degustazioni dove spicca senza dubbio l’involtino di cappa santa avvolto nella pancetta. Le tre portate che compongono questo antipasto sono assolutamente eccellenti e servite in quantità adeguata. Ottimo anche il primo, nel nostro caso riso selvaggio ai gamberi…un sapore che ancora non avevo sentito altrove. Gusto che però viene spento dopo aver assaggiato il risotto alla granella di pistacchio, senza dubbio più pesante ma altrettanto piacevole e gustoso. A questo punto forse è inutile dire che ottimo è stato anche il secondo ovvero l’orata in crosta di patate… Dopo una cena così perfetta non potevo resistere nell’ordinare un dolce (quasi tutti fatti in casa). Ho scelto un creme caramel… Buono…ma servito in quantità eccessiva… Parlando con la proprietaria scopro che già da 16 anni sono presenti in questo sito e da 20 anni svolgono attività di ristorazione. In previsione hanno diverse serate evento che affiancheranno l’attuale giovedì “aperitivo lungo” in cui al costo complessivo di 15 euro è possibile avere libero accesso al buffet di pesce rinnovato a rotazione. Oltre alla sala sopra descritta, è presente una sala grande, ulteriormente curata, ed una veranda riscaldata che viene in appoggio alla già buona capienza del locale. Prezzi nella media se rapportati all’ottima qualità del servizio proposto. Da sottolineare un buon assortimento di crudità e carpacci.

1 commento:

  1. si, conosco il posto e devo dire che mi sono trovata benissimo e il pesce è veramente fantastico. non sapevo degli aperitivi del giovedì, mi sa che una di queste volte ci passo e lo provo. assolutamente consigliato.

    RispondiElimina

Ristorante Bar Bagno Astra - Via Severo Pozzati 27 - Lido degli Estensi (FE) - Tel. 0533327953

Avevo sentito parlare dell’esistenza di questo stabilimento balneare con annesso ristorante senza glutine ma ancora non ero riuscito a pr...