venerdì 22 febbraio 2013

Zenzero Ristorante Bistrot - Via F.lli Rosselli 18 - Bologna

Dopo la “meteora” chiamata “Aquarius”, nel 2008 nasce lo “Zenzero”, ristorante dedicato alla cultura del biologico. Nonostante l’ambiente sia abbastanza grande, il locale è sempre pieno all’inverosimile per cui è decisamente consigliabile prenotare. Si potrebbe pensare che un afflusso simile di clientela sia dovuto all’attuale “trend” che fa del cibo bio un importante polo d’attrazione e nulla più. In realtà allo “Zenzero” si mangia veramente bene con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Il menù varia a seconda della stagionalità dei prodotti. Noi abbiamo optato per il “riso della sera” (7 euro) che doveva essere composto da gorgonzola e radicchio. In realtà ci è stato servito un risotto ai carciofi. Un errore “benefico” poiché ci ha permesso di assaporare un ottimo piatto, delicato ed appetitoso. A proseguire ottima ed abbondante la tagliata di manzo marinata allo zenzero (16 euro). Carne di qualità, priva di nervature e con un sapore alquanto originale e piacevole. In chiusura liquore di mirtilli freschi (4 euro). Unico elemento “contro” di questo locale, il rumore veramente eccessivo prodotto dalla clientela. Al soffitto sembra siano apposti degli elementi fonoassorbenti ma ciò non sembra aiutare particolarmente tant’è che per comunicare è comunque indispensabile alzare la voce per sovrastare gli altri suoni. Coperto 2 euro. Sito internet www.zenzerobistrot.it

Nessun commento:

Posta un commento

Art & Hotel - Via Santuario 43 - Stezzano (BG) - Tel. 0354379300

Questo hotel mi è stato consigliato da una amica residente in zona. Lo avevo già notato passandoci davanti grazie alla sua struttura asso...