martedì 4 giugno 2013

Trattoria Leonida - Vicolo Alemagna 2 - Bologna

Locale situato in un suggestivo vicolo del centro storico. Piccolo ed accattivante dehor, un paio di sale interne ed i bagni (microscopici) situati nei sotterranei. Il menù è quello tradizionale bolognese senza alcuna innovazione. Porzioni abbondanti. Buono il filetto (19 euro) totalmente privo di nervature e la verdura alla griglia (7 euro). Ciò che mi fa dire mai più in questo locale sono senza dubbio 2 fattori. Il primo l’igiene: al proprietario cade la forchetta per terra mentre mi prende le verdure dalla vetrina per portarle in cucina; la raccoglie, continua a prendere le verdure con la stessa forchetta. Il secondo motivo è la fretta: nel giro di 60 minuti abbiamo cenato dall’antipasto al dolce. Quando abbiamo chiesto il conto nel giro di 5 minuti sono passati in 3 facendo il gesto di prendere il piattino rimollandolo quando si accorgevano che era vuoto. Non trovo sia il modo giusto per attirare nuovi clienti... La maggior parte della clientela è infatti straniera, mentre gli "abituè" si notano grazie ad un "trattamento" più curato e confidenziale. Coperto 3 euro, prosecco (il peggiore mai sentito di cui purtroppo non ricordo la marca) 18 euro. Sito internet con menù in pdf e relativi prezzi all’indirizzo www.trattorialeonida.com

Nessun commento:

Posta un commento

Art & Hotel - Via Santuario 43 - Stezzano (BG) - Tel. 0354379300

Questo hotel mi è stato consigliato da una amica residente in zona. Lo avevo già notato passandoci davanti grazie alla sua struttura asso...