venerdì 15 novembre 2013

Ristorante Pizzeria Nuovo Parco dei Ciliegi - Via Gessi 2 - Zola Predosa (BO)

Andare in questo ristorante rappresentava ormai per me una sfida. Tutte le volte che ci passo davanti è sempre pieno all’inverosimile con tantissime auto parcheggiate in ogni piccolo spazio vicino alla struttura. Dopo innumerevoli tentativi decido di prenotare. Giro per un po’ alla disperata ricerca di un parcheggio. Mi arrendo e lascio la macchina in prossimità di una curva. Sorpasso la fila mostruosa di persone in attesa del tavolo e mi dirigo verso il gestore che mi spiega dove si trova il tavolo indicandomi il relativo numero che lo identifica. Localizzato il tavolo ci accomodiamo su sedie di plastica “tipo da giardino” e ci portano il menù. Sul sito www.parcodeiciliegi.it avevo notato la presenza di un menù senza glutine che non ho invece rilevato all’interno della lista che ci hanno presentato. Ho optato comunque per un piatto di ottimo prosciutto, totalmente privo di grasso, con cuori di carciofo (euro 7,40). Come secondo invece ho scelto capriolo con chicche di polenta (euro 9,50) e, dico la verità, non mi è affatto dispiaciuto. Quello che invece ho abbandonato nel piatto è stato il creme caramel (euro 3,80) poiché sembrava veramente di mangiare un “uovo condensato”. Perplessità nel vedere le crespelle ai funghi (euro 7,20) ed il tomino prosciutto e asparagi (euro 7,50) che vengono serviti in piatti “tipici” da microonde. Nel complesso non ho mangiato male…ma neanche talmente bene da voler ritornare... Locale ideale per chi cerca la quantità a basso prezzo. Caffè euro 1.50, mezzo litro di acqua gasata euro 1.70, mezzo litro di sangiovese della casa euro 3.50, coperto euro 1.95. Una curiosità: ho pagato con il bancomat e lo scontrino è stato stampato su carta Agip...

Nessun commento:

Posta un commento

Ristorante Bar Bagno Astra - Via Severo Pozzati 27 - Lido degli Estensi (FE) - Tel. 0533327953

Avevo sentito parlare dell’esistenza di questo stabilimento balneare con annesso ristorante senza glutine ma ancora non ero riuscito a pr...