martedì 20 ottobre 2015

ZIA ALLARI Trattoria - Via San Donato 79/3 - Granarolo Emilia (BO) - Tel. 3355207476

Giugno 2014: mi trovo in zona Granarolo e decido di fermarmi per pranzo. Conosco solo il “Patata & Co” per cui decido di dirigermi proprio qui. Entro ed il locale è totalmente deserto. Attendo 5 minuti e me ne vado. Avevo notato l’insegna di “Zia Allari”, trattoria situata esattamente dietro al suddetto locale. Mi ci reco, noto la struttura esterna molto bella, ma è chiuso per cui mi dirigo altrove. Dopo più di 1 anno mi torna in mente questa location, telefono per avere la certezza che sia aperta, e mi ci dirigo una sera di ottobre. Dopo aver parcheggiato, imbocchiamo il vialetto pedonale che ci porta all’entrata. Scopro così che oltre al servizio ristorazione, è presente anche un campo di calcetto sempre da loro gestito. L’ambiente interno è perfettamente ristrutturato. Tavoli molto ampi, piccolo camino, candele sui tavoli... uno spazio dunque molto curato anche nei minimi dettagli. Personale e gestori sono estremamente cortesi e vengono incontro alle esigenze del cliente tentando di accontentarli al meglio. Oltre al menù classico, è presente una vasta proposta di piatti vegani. Decidiamo proprio di optare per questi ultimi. Scopro così la mia natura innegabilmente carnivora per la quale, dopo questa esperienza, mai più replicherò il “Vegan Style”. Scelgo come antipasto delle Panelle, buone ma estremamente pesanti rispetto a quelle provate sino ad ora nei classici ristoranti siciliani. Proseguo con risotto al prosecco, decisamente troppo al dente. Come secondo opto invece per un piatto di riso venere con zucca e patate al forno… buono ma, inutile negarlo, ho sbagliato nella scelta (mai prendere un risotto e poi un tortino di riso venere). Non contento, termino con un assaggio di torta di riso. Sono sull’orlo dell’esplosione ma il titolare mi salva offrendomi un bicchiere di mirto ghiacciato che mi ha risollevato sino al raggiungimento di casa. Sito internet con menù tradizionale e relativi prezzi all’indirizzo www.trattoriaziaallari.it

Nessun commento:

Posta un commento