domenica 20 dicembre 2009

Trattoria La Taverna Dei Picari - Via Emilia Ponente 459 - Bologna

Storico locale "da balotta". Molto caratteristico grazie alle arcate, i muri bianchi grezzi che ricordano strutture ibizenche, ed una multitudine di pentole, maschere ed accessori vari attaccati al soffitto. Peccato il volume della musica un po troppo alto ed il genere (latino americano) che cozza con lo stile del locale. Da notare di fronte al banco il pavimento con una piccola rientranza dove sono esposti diversi coltelli e pugnali "storici". Con oltre 20 anni di attività alle spalle e sempre con la medesima gestione, propone piatti tipici della tradizione bolognese. Non esiste un menù scritto ma solo vocale. Piatto forte lo stinco di maiale e come dolce la torta di fagioli. I prezzi sono nella media (tagliata 14 euro). Altra particolarità dell'osteria era la possibilità di cena senza posate ma solo con le mani (visto il periodo non so se è ancora in voga). www.latavernadeipicari.it

4 commenti:

  1. E' ancora in voga...ci sono stato con moglie e figlia e coppia di amici anche loro con prole.
    Devi prendere i piatti al volo, così come il pane, l' acqua te la prendi da solo al banco e sul tavolo c'è una bottiglia di vino da mezzo litro da bere a canna.
    Ho mangiato : pasta e fagioli, rigatoni alla matriciana , stinco e insalata, tutto con le mani.
    Il caffe lo danno senza cucchiaino, ho mescolato con la bustina dello zucchero... particolare.

    RispondiElimina
  2. ma dove lotrovate un locale del genere e unico

    RispondiElimina
  3. Ho letto diverse recensioni di questo locale, deve essere veramente interessante.
    Soprattutto per la particolaritù di essere una specie di self service, ma rustico con una cucina verace. Lo terrò in considerazione una volta che tornerò a Bologna.

    RispondiElimina
  4. e un locale bellissimo si mangia bene e si passa veramente una serata diversa

    RispondiElimina

Ristorante Bar Bagno Astra - Via Severo Pozzati 27 - Lido degli Estensi (FE) - Tel. 0533327953

Avevo sentito parlare dell’esistenza di questo stabilimento balneare con annesso ristorante senza glutine ma ancora non ero riuscito a pr...