giovedì 3 novembre 2011

Pub Birreria Black Bay - Via Zanardi 173 - Bologna

Mi sono quasi emozionato a rientrare in questo locale dopo una ventina di anni che non lo frequentavo più. Qui il tempo si è fermato al 1982. Non è cambiato nulla! Non è cambiata la veranda riscaldata, non è cambiata l'oggettistica all'interno... Diverso il personale che ha comunque mantenuto l'accoglienza di un tempo. Il menù è senz'altro stato rifatto da pochissimo visto lo stato perfetto di conservazione e l'odore ancora di nuovo che sprigiona. Caldo l'ambiente, bella la gente, ottima la cucina proposta. Ancora presenti i mitici crostini al tegame di cui sono sempre andato ghiotto. Non potendomeli più permettere ho preso degli straccetti con rucola e pomodorini serviti direttamente sulla piastra (16 euro). Particolare ed accattivante il piatto di involtini di scamorza con funghi e friggione situato in un apposito "contenitore" a parte con lumino per mantenerlo caldo (13 euro). Piacevolmente speziate le patate fritte (4 euro). Gli anni dunque passano...ma il Black Bay rimane una piacevolissima oasi che vive di passaparola senza bisogno di alcuna pubblicità (la migliore garanzia per un locale di qualità).

1 commento:

  1. Ai tempi si diceva che facevano "le patatine più buone di Bologna" ... quanti anni son passati...
    Kat

    RispondiElimina

Ristorante Bar Bagno Astra - Via Severo Pozzati 27 - Lido degli Estensi (FE) - Tel. 0533327953

Avevo sentito parlare dell’esistenza di questo stabilimento balneare con annesso ristorante senza glutine ma ancora non ero riuscito a pr...