Discoteca Giostrà - Via Mattei 46 - Bologna

Probabilmente sono l'unico bolognese a cui non piace questo locale. Il Giostrà è ormai una realtà estremamente radicata nel contesto cittadino. Situato all’interno di un capannone industriale, è composto da due zone ben distinte: la “main room” chiamata “Arena”, grazie alla sua conformazione tipica con palco centrale da cui si sviluppano 3 piani con i relativi tavoli, ed il privè “Giostrino” che costituisce la zona fumatori del locale. Aperto il venerdì ed il sabato sera. Dopo anni di assenza ho voluto ritentare l'esperienza Giostrà. Nel corso degli anni mi pare che nulla sia cambiato. Il punto di forza rimane lo "struscio" tanto amato da buona parte della popolazione maschile (e forse anche femminile). E' possibile anche cenare grazie ad una formula che propone un pasto fisso al costo di 20 euro per gli uomini e 15 euro per le donne. Compreso nel prezzo una bottiglia di vino ogni 4 persone. La cena è così composta: lasagne alla bolognese, mezze maniche speck e rucola, lombo con funghi, patate al forno, mousse al cioccolato e frutti di bosco. Per il bere è possibile scegliere tra falanghina o aglianico. Come vini extra sono invece disponibili : chianti (20 euro), muller thurgau (15 euro) o gewurztraminer (20 euro). Esiste inoltre una lista completa di bottiglie per il dopo cena con prezzi che vanno dai 60 ai 230 euro. Lo standard qualitativo della cena, in rapporto con il prezzo pagato, può assolutamente definirsi buono e probabilmente superiore anche a qualche ristorante vero e proprio. Tutto il personale è estremamente gentile ed attento. Mi ha lasciato alquanto "basito" la totale mancanza di porte nel bagno dei uomini, con conseguente possibilità di vedere parte dell'interno scendendo le scale... Ritengo che almeno una porta che separa la sala dalla toilette sarebbe "cosa buona e giusta". Guardaroba 3 euro. Sito internet www.giostracafe.com

Commenti

  1. Evento del 12/02/2021
    Totalmente negativa grazie al signore che controllava i green pass all'ingresso... Ha fatto passare conoscenti senza controllare ed io arrivato da Padova con invito da Light Man l'addetto agli effetti speciali dei vari dj, non mi ha fatto entrare anche con i carabinieri che ho chiamato al telefono, che non avevano tempo di intervenire. Non metterò mai piedi in quel locale e farò una pubblicità totalmente negativa.
    Il signore si è spacciato come titolare del giostrà!! Ho qualche dubbio!!
    Complimenti ai gestori.. 😋

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Discoteca Living - Via Corticella 218 - Bologna

Discoteca Les Bains Douches - Via Di Ravone 3 - Bologna

Bar Rosso Fuoco - Via delle Lame 113/e - Bologna - Tel. 051 6493302