domenica 6 settembre 2015

LOCANDA PINCELLI Ristorante - Via Selva 52 - Selva Malvezzi di Molinella (BO) - Tel. 0516907003

Una mia collega mi suggerisce di andare da “Pincelli”, a Selva Malvezzi, sicura che rimarrò più che soddisfatto. La mia collega aveva pienamente ragione. Non conoscendo la località, imposto il navigatore e mi dirigo verso la meta. Strada facendo rimango affascinato da una struttura medievale in uno stato di abbandono veramente tristissimo. Scopro poi si tratta del “Palazzaccio”, una delle poche fortezze rinascimentali presenti (ancora per poco) nella nostra regione. Probabilmente qualsiasi altro paese avrebbe saputo valorizzare un simile patrimonio…ma essendo in Italia non mi meraviglio del futuro crollo di una così importante testimonianza storica… Per saperne di più http://it.wikipedia.org/wiki/Selva_Malvezzi  Torniamo però a Pincelli… La locanda si trova all’interno dell’antico borgo di Selva e più precisamente nel palazzo del governatore. Siamo dunque a pranzo in un luogo dove si respira al meglio la storia della nostra terra. I gestori sono estremamente gentili e disponibili. Ci informano anche che qui aveva sede nell’antichità un ospedale con ben 6 posti letto come testimoniato anche dalle iscrizioni murarie che si trovano all’esterno. Il menù è estremamente curato e comprende proposte veramente interessanti. Noi abbiamo provato il carpaccio di petto d’oca con frutti di bosco e ristretto al Sangiovese (6 euro), vellutata di piselli con formaggio caprino (5 euro), faraona con cipolla di medicina, semi di papavero e gel di camomilla (12 euro), crema catalana alla cannella (4 euro)… La bontà di tutti questi piatti mi ha fatto pensare di essere all’interno di un ristorante di grande eccellenza con prezzi estremamente competitivi. Ottimo anche il vino della casa ovvero il pignoletto fermo servito in bottiglia a loro marchio (9 euro). Coperto 2 euro. Chiuso per turno lunedì e martedì. Consiglio a tutti gli amanti del buon gusto di visitare questa meravigliosa locanda ricca di piatti prelibati e cortesia...

Nessun commento:

Posta un commento