lunedì 15 febbraio 2016

Osteria De' Coltelli - Via De' Coltelli 6a - Bologna - Tel. 051223157

Locale che ormai può definirsi “storico” vista la sua presenza da ormai oltre 40 anni. “Osteria dei coltelli” raccoglie tutto il fascino delle storiche mura che ospitano questa attività. Unico “neo” rimane ovviamente la pressoché totale impossibilità di parcheggiare comodamente in zona…ma questo è divenuto un problema comune a quasi tutte le attività del centro storico… Una volta entrati, troviamo subito il banco bar con una bella esposizione di liquori tra cui segnalo lo “scomparso” Dom Bairo. Proseguendo si raggiunge una zona più ampia a forma di quadrato che rappresenta la vera e propria sala. I tavoli sono apparecchiati con delle tovagliette di carta con impressa la foto di una famiglia (presumibilmente quella del proprietario) agli inizi del 900. Il menù propone diverse specialità di origine calabrese poiché la gestione è affidata proprio a “Biagio” nativo di San Giovanni in Fiore (il più grande centro abitato della Sila). Abbiamo ordinato un antipasto misto (8 euro) composto da svariati assaggi tra cui friselle, salumi, formaggi e sottoli. Ottimo ed abbondante. Medesimo livello qualitativo per ciò che riguarda il proseguo composto da scamorza con verdure grigliate (7 euro) e straccetti di pollo al radicchio trevigiano (8 euro). Cena indiscutibilmente non leggera ma assolutamente piacevole e ben strutturata con un ottimo rapporto qualità-prezzo. A corredo di tutto ciò il vino Critone (13 euro) della cantina Librandi (che rappresenta il massimo nel panorama enologico calabrese), ed un ottima liquirizia dal sapore molto intenso. Coperto euro 1,50. Chiuso per turno alla domenica.

Nessun commento:

Posta un commento