giovedì 12 maggio 2016

Tpo Teatro Polivalente Occupato - Via Casarini 17/5 - Bologna

Ho sempre sentito parlare tantissimo del “Teatro Polivalente Occupato” (Tpo) e mi è sempre stato spacciato come uno di quei centri sociali da cui è meglio “stare alla larga”. Ci sono stato in occasione della serata “Extraliscio” (musica folk abbinata a sperimentazioni elettroniche). Sinceramente non mi è sembrato un luogo così aberrante. Parliamo certo di un centro sociale per cui con le classiche problematiche ovvero privo di sedute e con cappe di fumo (di ogni genere) in ogni angolo…però lo spirito agglomerativo che si percepisce è veramente forte e trascinante. L’ingresso ha un costo di 5 euro. Una volta entrati nel capannone si notano gli unici 2 elementi presenti al suo interno: palco e bar. Per chi ama bere, qui i drink hanno un costo decisamente popolare che varia dai 2 euro, per un bicchiere di vino, fino a 5 euro per un drink. Sul sito www.tpo.bo.it è possibile consultare tutte le iniziative relative a questo “laboratorio culturale”.

Nessun commento:

Posta un commento