mercoledì 7 agosto 2013

Trattoria Amedea - Via Mincio 32 - Zola Predosa (BO)

Avevo avuto occasione di andare tantissimi anni fa, ed avevo ricordo di un ambiente estremamente piccolo e rustico. Attualmente la trattoria Amedea si è totalmente rinnovata rendendo gli ambienti estremamente accoglienti con un vago richiamo allo stile provenzale. Dalla struttura interna sembra di trovarsi in una vecchia casa “riadattata” al servizio di ristorazione. All’entrata un corridoio divide la varie stanze di cui un paio dedicata ai tavoli. Non manca il parco estivo. Il servizio è giovane ed estremamente gentile. Il menù è composto da varie proposte tipiche bolognesi con alcune particolarità. Tra queste le crescentine al forno estremamente leggere e piacevoli. Tutto buono. Dall’antipasto a base di lardo e culatello (euro 5,50), al piatto misto di formaggi con marmellate (euro 12). Ottima la tagliata di filetto (17 euro) servita perfettamente al sangue, ben aromatizzata con rosmarino e sale, contornata di patate al forno. Coperto 3 euro, panna cotta 5 euro, caffè euro 1.80, liquore euro 2,50. Sito internet, attualmente di ben scarso interesse, all’indirizzo www.trattoriaamedea.it

Nessun commento:

Posta un commento

Ristorante Bar Bagno Astra - Via Severo Pozzati 27 - Lido degli Estensi (FE) - Tel. 0533327953

Avevo sentito parlare dell’esistenza di questo stabilimento balneare con annesso ristorante senza glutine ma ancora non ero riuscito a pr...